Archivos mensuales: julio 2015

¡EN ITALIA LA GESTIÓN DE LOS REFUGIADOS ES UNA VERGÜENZA!

"¡En Italia la gestión de los refugiados es una verguenza!". Palabras de Amnistía Italia. El país mediterráneo ha recibido 67.500 inmigrantes de los 137 mil refugiados que han cruzado el mar los primeros 6 meses del 2015, una cifra récord que ha superado la capacidad de respuesta del Estado italiano. El director de Amnistía Italia, Gianni Rufini, nos da…
Leer más

“La Tumba”, il carcere dove Maduro uccide gli oppositori

In pieno XXI secolo, in un Paese che vanta di avere una costituzione con principi democratici come il Venezuela, esiste il carcere “La Tumba”. Sembra il titolo di un film dell’orrore ma si tratta invece di un carcere di massima sicurezza, nel quale sussistono pratiche medievali di tortura per isolamento contro gli oppositori del regime…
Leer más

Venezuela, violenza senza fine

I Venezuelani non si sono stupiti più di tanto per la notizia dell’uccisione del sacerdote francescano Alex Pinto; ormai la violenza in Venezuela è un orrore quotidiano. Secondo il rapporto dell’Osservatorio Venezuelano sulla violenza, il tasso di omicidi in Venezuela è di 82 per ogni centomila abitanti, numeri che contrastano con la media europea di…
Leer más

Paraguay: analisi di un paese contraddittorio

Papa Francesco è arrivato alla sua ultima tappa del lungo viaggio in Sud America: in Paraguay. Sarebbe la seconda volta che un pontefice mette piede sul suolo paraguaiano, il primo è stato San Giovanni Paolo II nel 1998. “E’ stato il migliore ricevimento dei paesi sudamericani”, secondo il portavoce Vaticano, padre Federico Lombardi. Forse sono…
Leer más

Il Crocifisso comunista è solo “ignoranza”

Durante il tradizionale scambio dei doni, il presidente indio ha regalato al Santo Padre un particolare crocifisso con falce e martello. Un simbolo del cristianesimo abbinato ad un simbolo comunista. E non solo: come se non bastasse, Morales ha messo al collo di Bergoglio una collana che riproduceva la stessa immagine del crocifisso comunista, ma…
Leer más

Quante contraddizioni nei “Movimenti Popolari”

Terra, casa e lavoro. I tre temi fondamentali del II Incontro Mondiale dei Movimenti Popolari a Santa Cruz. Per tre giorni, dal 7 al 9 di luglio, i delegati dei movimenti popolari latinoamericani, vescovi e operatori pastorali del continente, hanno condiviso esperienze con la finalità di proporre alternative popolari contro l’esclusione e l’ingiustizia sociale. di…
Leer más

Ad attendere il Papa una Bolivia “agitata”

Il viaggio di Jorge Mario Bergoglio nella sua America Latina va avanti. Oggi alle 16,30 (ora locale), è previsto il suo arrivo in Bolivia, all’Aeroporto Internazionale El Alto (ad un’altezza di oltre 4 mila metri). Successivamente il pontefice viaggerà per circa 13 chilometri a bordo della papamobile fino a La Paz, dove incontrerà il presidente…
Leer más

“Il Paradiso è in Ecuador”?

Domenica 5 luglio inizia il viaggio apostolico del Papa argentino verso le periferie del suo Sud America: Ecuador, Bolivia e Paraguay. Paesi con enormi problemi di povertà e di miseria estrema, ma anche con situazioni interne complesse, di polarizzazione ideologica e di scontro sociale. di MARINELLYS TREMAMUNNO per LA NUOVA BUSSOLA QUOTIDIANA L’Ecuador di Rafael Correa sarà…
Leer más

Un viaggio nelle periferie del Sud America

“Evangelii Gaudium” non è soltanto il nome dell’esortazione apostolica che rappresenta il programma del pontificato di papa Francesco. È anche lo slogan con cui si può riassumere lo spirito del viaggio apostolico del Papa in Ecuador, Bolivia e Paraguay, in programma dal 5 al 13 luglio. Lo ha confermato padre Federico Lombardi, portavoce della Santa…
Leer más