Intervista dedicata a Venezuela su Rai Italia

Dal trentaduesimo minuto della puntata 19 di Community di Rai TV, Marinellys Tremamunno spiega l'insostenibile situazione venezuelana. A supportarla, la testimonianza della giornalista Aida Grasso da Caracas e di Francesco Cammarano, un docente universitario, entrambi Italo-Venezuelani, a sottolineare l'importante presenza nel paese della colonia italiana, che vive e soffre questa tragedia in egual misura assieme ai venezuelani.

Articolo su ILMONDO.TV

“Il Venezuela in profonda crisi politica ed economica”, è stato l’argomento evidenziato recentemente su Rai Italia, il canale tv per gli italiani nel mondo, nel programma "Community". Dal trentaduesimo minuto della puntata 19, la giornalista italo-venezuelana Marinellys Tremamunno ha spiegato l'insostenibile situazione del Venezuela. A supportarla, la testimonianza della giornalista di Radio Tropical Aida Grasso da Caracas e di Francesco Cammarano, un docente universitario, entrambi italo-venezuelani, a sottolineare l'importante presenza nel Paese della colonia italiana, che vive e soffre questa tragedia in egual misura assieme ai venezuelani.

“La situazione è peggiorata del duemila percento… il mangiare è regolatissimo”, ha denunciato la Grasso. Anche la Tremamunno, che oggi vive a Roma, ha dipinto la realtà venezuelana: “La situazione del Venezuela è molto complessa… Da una parte non abbiamo cifre ufficiali, si parla che questo anno arriveremo a un 100% di inflazione secondo il Fondo Monetario Internazionale. Ma come ci siamo arrivati? Abbiamo uno Stato deficiente nella gestione dell’economia e quindi sono anni di politiche economiche sbagliate, per farti un esempio negli ultimi sei anni l’inflazione è del 700%”. In più tanti altri problemi che fanno ancora più drammatica la vita del venezuelano, come la criminalità e la persecuzione politica.

“Un clamoroso disastro”, ha evidenziato il conduttore del programma Alessio Aversa (nella foto con la Tremamunno). Gli ospiti hanno spiegato i dettagli della quotidianità venezuelana che spinge ai giovani a partire, scappando della crisi del paese sudamericano, che una volta era l'eldorado per tanti che vi sono emigrati fra cui tanti italiani. Di fronte alle prossime elezioni la tensione aumenta: "abbiamo paura di una guerra civile", ha confessato la Tremamunno.

GUARDARE PUNTATA QUI:

 

11051927_10153671461499076_9056006011882400617_o

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Los comentarios están cerrados.