Articles

LAUREANO MARQUEZ HIZO HISTORIA EN ROMA

  El pasado domingo 27 de septiembre, los venezolanos residenciados en Roma -y sus alrededores- fuimos testigo de un gran acontecimiento: la presentación de Laureano Márquez en el Teatro Italia. Un hecho inédito en tierras italianas, 350 venezolanos colmaron por primera vez en la historia un teatro en Italia para …

Read More »

Cuba e Venezuela hanno bisogno di un miracolo

«Il servizio non è mai ideologico, non serve idee, ma persone».  È stata la frase più ricordata del passaggio di Jorge Mario Bergoglio in terra cubana. Parole che sicuramente sono arrivate come un fulmine proprio nella piazza simbolo della “rivoluzione”, che per oltre 50 anni ha oppresso i cubani, costringendoli …

Read More »

La tragedia dei colombiani in Venezuela

Immagini drammatiche arrivano dalla frontiera tra il Venezuela e la Colombia: famiglie separate, case abbattute, tante lacrime e tanto dolore. Più di un migliaio di colombiani è stato espulso dal Venezuela, dopo la decisione del presidente Nicolas Maduro di chiudere la frontiera con la Colombia, il giovedì 20 agosto, e …

Read More »

Cuba, la bandiera sventola ma il dialogo latita

Dopo del disgelo tra gli Stati Uniti e Cuba lo scorso 17 dicembre - con l’annuncio simultaneo delle riprese dei rapporti - è arrivato l’appuntamento atteso. In futuro, il venerdì 14 agosto sarà ricordato nella storia come il giorno in cui è tornata a sventolare la bandiera americana all’Avana, dopo …

Read More »

Venezuela, violenza senza fine

I Venezuelani non si sono stupiti più di tanto per la notizia dell’uccisione del sacerdote francescano Alex Pinto; ormai la violenza in Venezuela è un orrore quotidiano. Secondo il rapporto dell’Osservatorio Venezuelano sulla violenza, il tasso di omicidi in Venezuela è di 82 per ogni centomila abitanti, numeri che contrastano …

Read More »

Paraguay: analisi di un paese contraddittorio

Papa Francesco è arrivato alla sua ultima tappa del lungo viaggio in Sud America: in Paraguay. Sarebbe la seconda volta che un pontefice mette piede sul suolo paraguaiano, il primo è stato San Giovanni Paolo II nel 1998. “E’ stato il migliore ricevimento dei paesi sudamericani”, secondo il portavoce Vaticano, …

Read More »

Il Crocifisso comunista è solo “ignoranza”

Durante il tradizionale scambio dei doni, il presidente indio ha regalato al Santo Padre un particolare crocifisso con falce e martello. Un simbolo del cristianesimo abbinato ad un simbolo comunista. E non solo: come se non bastasse, Morales ha messo al collo di Bergoglio una collana che riproduceva la stessa …

Read More »