Archivos de Etiqueta: BOLIVIA

Médicos cubanos para estalinizar América Latina

Salen de Cuba como médicos, contratados para programas de cooperación en países latinoamericanos; pero son utilizados por el régimen para infiltrar y desestabilizar a los países en clave estalinista, a través del adoctrinamiento y el engaño. Bolsonaro los expulsó, mientras la comunidad internacional ha permitido la normalización de este sistema represivo. MARINELLYS TREMAMUNNO / BRÚJULA COTIDIANA “Había…
Leer más

Bolivia: la Biblia regresa al gobierno

Jeanine Añez y Luis Fernando Camacho marcan el cambio de rumbo de un país que durante 14 años estuvo sometido al régimen de Evo Morales, ateo confeso. Bolivia pasó del Crucifijo con un martillo y una hoz a la Biblia de los “Cuatro Evangelios”. “Las iglesias también nos acompañan… La Biblia regresa al gobierno, la…
Leer más

Il dopo Morales inizia con una “svolta” religiosa

Dalla croce "falce e martello" ai giuramenti sulla Bibbia. E poi il rifiuto degli idoli satanici, appelli alla fede, pellegrinaggi al Cristo Redentore. Per cancellare nel sentimento comune gli anni di ateismo al potere di Morales si punta su una svolta religiosa alla sudamericana: dalla neo presidente Jeanine Añéz al leader dell'opposizione Camacho. MARINELLYS TREMAMUNNO / LA NUOVA BUSSOLA…
Leer más

La finta dell’addio di Morales, già pronto a tornare

Gridando al golpe il dittatore boliviano Morales ha lasciato il Paese con la minaccia di “resistere per tornare”. Il suo partito (MAS) ha ancora la maggioranza in Parlamento. E a sostenere il dittatore uscente sono arrivati tutti i capi di stato sudamericani di sinistra membri del foro di San Paolo.  MARINELLYS TREMAMUNNO / LA NUOVA BUSSOLA QUOTIDIANA Dopo le dimissioni di…
Leer más

Morales sfida la Costituzione per un quarto mandato

Oggi la Bolivia affronta un giorno decisivo per la sua democrazia: 7,3 milioni di elettori hanno la responsabilità di eleggere l’undicesimo Presidente del Paese e decidere tra l’alternanza democratica e la rielezione del Presidente socialista Morales che, sfidando la Costituzione “indigenista” voluta da lui stesso, pretende di rimanere per un quarto mandato. L'intervista esclusiva della Nuova BQ all'ex…
Leer más

Morales, quando un ecocidio diventa politicamente corretto

Gli ambientalisti fanno campagna per la difesa dell'Amazzonia puntando il dito solo contro il conservatore Bolsonaro, presidente del Brasile. Quasi nessuno si rende conto che nella vicina Bolivia gli incendi sono, in proporzione, molto più estesi. Il presidente Morales, il capo di Stato ricevuto più frequentemente da Papa Francesco, viene giustificato dalla stampa, ma è…
Leer más

Evo Morales vuole diventare il dittatore della Bolivia

Il Presidente della Bolivia Evo Morales tenta di diventare presidente a vita. Dopo aver compiuto dieci anni al potere, lo scorso 22 gennaio, e aver vinto tre elezioni consecutive (2005, 2009 e 2014), i boliviani tornano al voto oggi per decidere, tramite referendum, la ricandidatura “infinita” del cosiddetto leader dei produttori della foglia di coca.…
Leer más

Il Crocifisso comunista è solo “ignoranza”

Durante il tradizionale scambio dei doni, il presidente indio ha regalato al Santo Padre un particolare crocifisso con falce e martello. Un simbolo del cristianesimo abbinato ad un simbolo comunista. E non solo: come se non bastasse, Morales ha messo al collo di Bergoglio una collana che riproduceva la stessa immagine del crocifisso comunista, ma…
Leer más

Quante contraddizioni nei “Movimenti Popolari”

Terra, casa e lavoro. I tre temi fondamentali del II Incontro Mondiale dei Movimenti Popolari a Santa Cruz. Per tre giorni, dal 7 al 9 di luglio, i delegati dei movimenti popolari latinoamericani, vescovi e operatori pastorali del continente, hanno condiviso esperienze con la finalità di proporre alternative popolari contro l’esclusione e l’ingiustizia sociale. di…
Leer más

Ad attendere il Papa una Bolivia “agitata”

Il viaggio di Jorge Mario Bergoglio nella sua America Latina va avanti. Oggi alle 16,30 (ora locale), è previsto il suo arrivo in Bolivia, all’Aeroporto Internazionale El Alto (ad un’altezza di oltre 4 mila metri). Successivamente il pontefice viaggerà per circa 13 chilometri a bordo della papamobile fino a La Paz, dove incontrerà il presidente…
Leer más